Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Medcom forum in sanità

Maggio 18 @ 9:30 - Giugno 19 @ 18:00

Quali modelli organizzativi per le malattie infettive nell’area Mediterranea: la Sicilia come Hub

Nella prima edizione di MedCom Forum in Sanità 2021 dal tema “Le malattie infettive nell’area Mediterranea: approccio e criticità in una realtà di frontiera” sono emersi diversi spunti di riflessione e numerose proposte, grazie agli interventi degli illustri relatori, sia italiani che stranieri, intervenuti in particolare su HIV, HCV, tubercolosi, ed altri.

In particolare è stato possibile constatare che, attualmente, non si ha una conoscenza completa della situazione epidemiologica dell’area Mediterranea: i dati a disposizione della comunità scientifica sono ancora frammentari e parziali, rilevando soltanto le realtà relative ad alcune aree geografiche. Giocoforza è stata sollecitata l’esigenza di giungere presto a un livello omogeneo di conoscenza dell’evoluzione delle malattie infettive in quest’area.

Grazie a quanto si è appreso dall’epidemia da SARS-CoV-2, è emersa la necessità di creare ed implementare specifici programmi condivisi di ricerca, di formazione e di informazione, in grado di consentire tempestive interazioni con i paesi del Mediterraneo.

A tal uopo, quale sintesi della scorsa edizione, è stata proposta la creazione di una specifica “task force” per le azioni comuni di sorveglianza, prevedendo l’instaurazione di una rete interattiva ed efficace tra i paesi aderenti. Il ricorso a un “linguaggio” condiviso, in grado di seguire l’evoluzione delle malattie infettive, appare oggi di fondamentale importanza per la preparazione a scelte responsabili e sostenibili.

MedCom Forum in Sanità 2023 si pone, dunque, l’obiettivo di affrontare il tema dell’individuazione e della realizzazione di modelli organizzativi specifici per i paesi dell’area mediterranea, al fine di stimolare un’azione condivisa e sinergica a tutela della salute pubblica di un’area così vasta e complessa.

La gestione di tale processo, in particolare per le malattie infettive come l’HIV, HCV, la tubercolosi, l’AMR ed altre forme pandemiche ed endemiche, troverebbe la sua naturale centralità in una regione quale è la Sicilia, da sempre stata crocevia delle diverse culture del mediterraneo.

L’obiettivo di confrontare modelli organizzativi e sistemi applicati all’interno di ciascun paese consentirebbe di individuare le proposte per una futura organizzazione dell’assistenza sanitaria delle malattie infettive nell’area Mediterranea. I paesi dell’area mediterranea partecipanti saranno invitati a dare il loro contributo attraverso relatori appartenenti alle Istituzioni e al settore oggetto dell’evento.

Sebbene l’area Mediterranea è geograficamente un’area piccola rispetto al resto del mondo, è importante sottolineare che proprio da quest’area transitano flussi importanti di persone, merci e relazioni in grado di influenzare il pianeta. Una riflessione importante sulle opportunità da cogliere, dunque, per un maggior controllo condiviso verso un’azione responsabile comune per la tutela della salute di un’area multiforme e dinamica.

 

SCARICA IL PROGRAMMA

Dettagli

Inizio:
Maggio 18 @ 9:30
Fine:
Giugno 19 @ 18:00